La Stagione dei Veggenti

Le crisi politiche sono sovente accompagnate dall’entrata in scena di quei giornalisti che, assunte le vesti della Sibilla Cumana, si lanciano in previsioni e ipotesi sul destino di un popolo e del suo governo. Nel nostro paese si tratta di un’abitudine consolidata. In molti, ormai, son sicuri che il Conte bis sia agli sgoccioli e nessuno manifesta il minimo dubbio sulla possibilità che, per qualche imponderabile scherzo del destino, detto evento non si verifichi. C’è chi ritiene che il governo potrebbe cadere a seguito della mancata soluzione dell’affaire Ilva, chi invece afferma che i contrasti interni sulla legge finanziaria e di bilancio saranno letali e chi pensa che la caduta dell’esecutivo possa legarsi al dibattito in aula sulla nuova legge elettorale. I più son comunque propensi a ritenere che la deflagrazione avverrà in gennaio, a seguito della eventuale vittoria delle destre nelle elezioni regionali dell’Emilia Romagna. Queste son le predizioni a breve scadenza. Ma ci son maghi del giornalismo che si lanciano anche in previsioni a più lunga gittata. C’è infatti chi, dando per scontata la fine della legislatura e il conseguente ricorso alle urne, ipotizza non solo la vittoria della coalizione destrorsa ma si lancia in pronostici sulle cause della fine dell’era Salvini. Secondo alcuni il leader leghista potrebbe cadere sotto gli strali dei tecnocrati europei per non essersi adeguato alle direttive comunitarie. Secondo altri potrebbe invece adeguarsi alle regole della comunità europea, al fine di difendere il suo potere, e poi cadere per aver perso il consenso dei suoi. Son veramente tante le previsioni, gli scenari e i responsi sibillini che la stampa propone.  Buoni, per ora, a riempire le pagine dei giornali. In futuro utili alla vanità dell’autore che, in questo o quel talk-show, potrà pavoneggiarsi e, atteggiandosi a vate, affermare: “Io lo avevo detto”. Anche se la sua previsione, in fondo, era scontata.  

Nella foto: La Sibilla Cumana – Affreschi della Cappella Sistina – Michelangelo Buonarroti

6 risposte a "La Stagione dei Veggenti"

Add yours

  1. Io , infatti, non guardo i talk show , dove si fanno sempre gli stessi discorsi vuoti. Meno discorsi e più fatti, questo vorrei e un impegno da parte di tutti per cercare di risolvere i tanti problemi . Saluti. Buon week end.

    "Mi piace"

  2. Il problema è proprio questo: la mancanza di concretezza. I politici fan molte chiacchiere e pochi fatti e la stampa fa da cassa di risonanza a tutto questo blaterare. Con l’unica scusante che null’altro che di parole può parlare. Raro, infatti, che la cronaca riporti notizie su opere o progetti.

    "Mi piace"

  3. Spero anch’io che il veggente del Corriere della Sera abbia ragione e che Salvini cada in fretta perché il mio timore (e lo dico senza mettermi nei panni di Merlino) e’ che Salvini e Meloni riescano in quel che Berlusconi non riuscì : uccidere la democrazia e portare l’Italia in default economico. Spero comunque che succeda qualcosa per cui alle elezioni non si vada e, se proprio ci si dovesse andare, che il centro destra non vinca per il bene di tutti (anche di quelli che inopinatamente credono ancora negli “uomini della provvidenza”)

    "Mi piace"

  4. Aggiungo qualcosa sulle difficoltà di memorizzare il link.Non so come mai succeda . Inizialmente ho avuto anch’io qualche difficoltà a commentare su base Blogger , poi ha iniziato a prendermi i commenti regolarmente. Non so bene come funzionano queste cose. Grazie anche a te x le tue visite.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: