Perché Voltaire?

Perché sosteneva che se non sei “illuminato” dalla ragione, se non sei sufficientemente istruito ed elevato culturalmente, non puoi governare. Perché, comunque, fu fautore della democrazia rappresentativa e della divisione dei poteri, così come proposta da Montesquieu, opponendosi, di fatto, a quelle forme di democrazia diretta che, pur apparendo giuste e tolleranti a prima vista,…